La vie en rose

La vita è frenetica. Un giorno hai 24 anni e stai seduta nel tuo paesino a leggere il Giardino dei Ciliegi con la prefazione di Fausto Malcovati e a sognare una cucina con un ramo piegato dal peso della neve alla finestra, il profumo dei pelmeni fritti, e una vecchia radio che manda Italiano Vero su Retro FM, ma soprattutto un lavoro vero e che … Continue reading La vie en rose

30 flessioni per una corsa in metropolitana

Questo post l’avrei dovuto scrivere subito … ma sono ancora una blogger troppo indaffarata dal lavoro di insegnante. Mi è venuto in mente adesso perché, quando sono arrivata a Mosca dopo le vacanze di Natale, è stato il primo biglietto che ho usato, quello che avevo conservato gelosamente nel portafogli dopo le 30 flessioni alla stazione della metro Vystavochnaja. E’ un’idea degli organizzatori delle Olimpiadi … Continue reading 30 flessioni per una corsa in metropolitana