Uova, storie alcoliche e litanie putiniane

E si ha l’opportunità di entrare in contatto con campioni di umanità diversi tra loro. C’è la mamma con i bambini che, siccome è anche Pasqua, hanno portato le uova colorate. Poi ci sono quelli che si ricordano bene l’Unione Sovietica: il nostalgico del partito comunista e la vecchia komsomol’ka; lui le racconta una ordinaria storia di sbronze, lei vorrebbe sentire la gloria delle marce che furono, forse. Continue reading Uova, storie alcoliche e litanie putiniane

Il bacio non è per la stampa

Una decina di giorni fa su Rete Quattro è uscito un documentario di Vladimir Solov’ev, dal titolo Il Presidente. In quell’occasione, un membro del gruppo di Facebook Italiani a Mosca, Luigi Tonet, ha ricordato di aver curato le musiche di un film poco noto, uscito nel 2008 direttamente in DVD, prima delle elezioni presidenziali, dal titolo Поцелуй не для прессы (Potseluj ne dlja pressy, Il … Continue reading Il bacio non è per la stampa

Etichette dop

Quando tu sei straniero e vai all’estero, c’è una serie di domande che alla gente, soprattutto a quella poco abituata a sradicarsi, viene voglia di fare. Più che voglia, io direi addirittura prurito. Per esempio, tutti vogliono sapere se ti piace il posto dove stai – ancora peggio, quando poi ritorni in madrepatria tutti ti domanderanno assiduamente se è meglio il tuo paese nativo o … Continue reading Etichette dop

Colpa di Putin

E’ Colpa di Putin è una filastrocca popolare contemporanea che da un po’ di tempo fa il giro dei social media. Ne riporto il testo in russo come trovato su Wikipedia: esistono diverse versioni della filastrocca e l’autore non è noto. За окошком дождь и град. Это Путин виноват! Кошка бросила котят – Это Путин виноват, Зайку бросила хозяйка – Кто виновен, угадай-ка! Вот кончается … Continue reading Colpa di Putin