La Libertà


In attesa di aggiornarvi su cose italorusse dell’ultimo mese, posto una vignetta che ho fatto in due minuti con un’immagine da Google. Non so ancora disegnare benissimo e rapidamente, ma ho comunque pensato che, visto che in questi giorni le vignette le fanno tutti, quasi quasi ne faccio una anche io.

E’ un po’ osé e blasfema, quindi vi consiglio di soffermarvici solo se siete psicologicamente preparati.

26559_statua_della_liberta_new_york

Non mi metto a commentare. Mi piacerebbe che lo faceste voi.

Quanto all’uso delle immagini simbolo, ci si può giocare a non finire. Pensavo, per esempio, che basta tenere una cosa in mano per non essere accusati di apologia di fascismo. Ma questo, anche se istiga ancora di più alla messa in discussione degli idoli storici delle une e delle altre parti, era veramente troppo blasfemo e non potevo bruciarmelo in un post di due minuti.

Perciò, in questo primo post dell’anno, meditiamo sui concetti di libertà e di religione.

Sono vecchi quanto il mondo, ma probabilmente non se ne è ancora parlato abbastanza. O almeno, non quanto si è parlato di sesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...