I figli del Mondiale

di un autore anonimo Aria di festa a Mosca, è cominciato ufficialmente il Mondiale di calcio. I tifosi delle nazionali affollano le città dove si terranno le partite, colorando le strade con le proprie bandiere e riempiendole della loro rumorosa ed allegra presenza… presenza che non lascia indifferente nessuno. O meglio, nessuna: tra le avvenenti ragazze del posto già si leggono e si sentono apprezzamenti … Continue reading I figli del Mondiale

Mamma li russi #1: Sorridere

sorriso

foto da Google Images

Siamo abituati a pensare che sorridere sia normale, no? Non ci facciamo nemmeno caso, ormai: entriamo in un negozio e sorridiamo, ci presentano qualcuno, gli stringiamo la mano e sorridiamo, ci fanno un rimprovero e anche lì, senza accorgercene, mostriamo i denti. Al liceo il mio prof di filosofia mi fece notare che tra gli animali mostrare i denti è segno di una minaccia, e che solo gli umani mostrano i denti per stabilire rapporti pacifici. Io non sono per niente competente nella materia antropologica, ma la mia esperienza di viaggiatrice e conoscitrice degli umani mi suggerisce che la generalizzazione del mio prof di filosofia andrebbe invece diversificata, perché non tutti gli umani mostrano i denti allo stesso modo e nelle stesse occasioni. Continue reading “Mamma li russi #1: Sorridere”