Come sono gli appartamenti russi?

Come a tutti gli studenti che trascorrono un periodo più o meno lungo in Russia, anche a me è capitato di affittare una stanza in diversi appartamenti russi. Seppur si tratti di un’esperienza piuttosto banale, la mia deformazione professionale (lavoro nel campo dell’arredamento da anni) mi ha sempre portata ad interrogarmi su alcune annose questioni che ancora oggi mi lasciano senza parole. Come sono gli … Continue reading Come sono gli appartamenti russi?

banche a mosca

Per un pugno di rubli: miserie e splendori delle banche russe

Lavorare a Mosca non è facile. Specie se sei straniero. Potrai anche parlare la lingua, ma faticherai ad abituarti ai ritmi estenuanti, alle ore di metropolitana, alle deadlines impazzite, ai sindacati fantasma (esistono? dove sono?) e alla estrema fluidità dei diritti del lavoratore. Ma non importa se il tuo capo è stato sostituito nottetempo e ora nel suo ufficio siede uno sconosciuto, se ti hanno … Continue reading Per un pugno di rubli: miserie e splendori delle banche russe

Vita nella provincia russa: versi sul passaporto italiano

Se la volta scorsa vi ho parlato delle mie prime avventure a Kirov, questa volta vi racconterò con maggior accuratezza cosa significhi la vita nella provincia russa da stranieri, ricollegandomi ad una celeberrima poesia del grande poeta sovietico V. V. Majakovskij che nel 1929 scriveva: “… Lo traggo dalle larghe brache, duplicato di un peso inestimabile. Leggete, invidiate, io sono un cittadino dell’Unione Sovietica”. (Stichi … Continue reading Vita nella provincia russa: versi sul passaporto italiano

Insalata russa o insalata Olivier? – crisi diplomatiche nelle famiglie italo-russe

Insalata russa o insalata Olivier? di quale team (anzi, dovrei dire komanda!) fate parte? Se pensate che siano la stessa cosa vi sbagliate di grosso e non azzardatevi a dirlo ad un russo: è come se a voi dicessero che i makarony-po-flotski siano uguali alle tagliatelle al ragù! La diatriba tra quale delle due insalate sia la migliore, nelle famiglie italo-russe genera delle vere e … Continue reading Insalata russa o insalata Olivier? – crisi diplomatiche nelle famiglie italo-russe

storia di natale russaliana

Una storia di Natale russaliana

Visto che le storie sono il nostro miglior prodotto, abbiamo pensato di farvi un regalo speciale: una storia di Natale russaliana. Per leggerla avete bisogno di una coperta morbida, di qualcosa di caldo da bere, delle luci soffuse e… di una montagna di fazzoletti perché possiamo assicurarvi che vi farà commuovere. A raccontarci la storia di Natale Russaliana di quest’anno è Silvia Falcone (se volete … Continue reading Una storia di Natale russaliana

Un buon “non Natale”

Il primo anno che vivevo a Mosca non sapevo che avrei lavorato anche il giorno della Vigilia e quello di Natale. “Certo che siamo aperti anche alla Vigilia e a Natale!” mi disse il capo. “In Russia non è Natale.” Non avrei avuto niente da ridire, non fosse che saremmo stati aperti anche per il Natale ortodosso, che cade il 7 gennaio e che normalmente … Continue reading Un buon “non Natale”

La prima neve ad Astrakhan (2017)

Lì per lì non l’ho capito che ad Astrakhan durante la notte aveva accennato a nevicare. Non potevo neanche supporlo, perché il giorno prima c’era stata una giornata d’autunno nella media: freddina, con qualche rovescio, ma niente di più. In studentato avevano già acceso il riscaldamento centralizzato che rendeva indistintamente afoso qualunque ambiente, per fortuna, e così mi era bastato prendere una felpa leggera dall’armadio … Continue reading La prima neve ad Astrakhan (2017)

Sei sposata con un russo? inchiesta semi-seria sui mariti russi

Sono italiana e sono sposata con un ragazzo russo: siamo una delle rare (mica tanto eh, io ne conosco almeno altre quattro) coppie italo-russe al contrario, dove la moglie è italiana ed il marito è russo. Questo fatto genera, insieme al fatto che secondo molti io mi sia sposata presto (a 25 anni, non a 16, per la cronaca) genera sempre una grandissima curiosità, che … Continue reading Sei sposata con un russo? inchiesta semi-seria sui mariti russi

Il funerale di Lev Mikhailovich – parte 2 (pomìnki)

Il ristorante aveva l’insegna viola, le porte rosa, l’arredamento in diverse tonalità di barbie. Su un’insegna posta nel disimpegno, tra le due porte di ingresso che aiutano ad isolare il calore interno dal freddo in strada, si leggeva: “Matrimoni, feste di compleanno, feste corporative, veglie funebri.” Che in russo si chiamano pomìnki e si fanno il giorno dei funerali, il nono e il quarantesimo dopo … Continue reading Il funerale di Lev Mikhailovich – parte 2 (pomìnki)